La Società Speleologica Italiana è l'associazione nazionale di  riferimento per le associazioni e i singoli che si occupano di  speleologia e dei fenomeni carsici in generale. Le attività della  Società Speleologica Italiana sono suddivise in varie  Commissioni tra cui la Commissione Nazionale Scuole di  Speleologia. La Commissione Nazionale Scuole di Speleologia (CNSS)  costituisce l’organo tecnico-didattico della Società Speleologica Italiana (SSI) ed è  strutturata in tre ambiti: locale, regionale e nazionale.  A livello locale, vi sono le Scuole di Speleologia, che rappresentano l’elemento operativo  della CNSS stessa. Sono strutture didattiche, formate da uno o più Gruppi SSI, che  svolgono attività in modo continuativo servendosi dell’opera di Soci SSI con apposita  qualifica che collaborano col Gruppo o coi Gruppi costituenti. Nel contempo le Scuole sono  lo strumento didattico-organizzativo mediante il quale i Gruppi aderenti alla CNSS curano  l’effettuazione dei Corsi di introduzione (1° livello) e dei Corsi di perfezionamento regionali  e/o interregionali (2° livello). Le Scuole inoltre curano e aggiornano la preparazione tecnica  e didattica dei propri Istruttori di Tecnica, Aiuto-Istruttori di Tecnica e Istruttori di  Speleologia. A livello regionale, vi è un Comitato Esecutivo Regionale (CER), formato dall’insieme dei  Direttori delle Scuole di una Regione unitamente ad un Coordinatore Regionale. È compito  del CER:  promuovere l’organizzazione dei corsi regionali di 1° e 2° livello, favorendo la  collaborazione tra le varie realtà; tendere all’uniformazione dei programmi dei corsi di 1° livello;  curare e omogeneizzare la prevenzione degli incidenti e il rispetto delle norme  diprotezione dell’ambiente; provvedere alla diffusione dei supporti didattici;   verificare e sostenere l’attività delle Scuole e qualificare gli Istruttori che vi operano,        mediante la periodica organizzazione degli appositi Esami di Qualifica per IT e AI.  A livello nazionale, vi è un Comitato Esecutivo Nazionale (CEN), formato dall’insieme dei  Coordinatori Regionali unitamente ad un Coordinatore Nazionale. È compito del CEN: coordinare l’attività della CNSS a livello nazionale;  promuovere l’organizzazione di corsi e seminari nazionali o interregionali (Corsi di  3°livello) e la pubblicazione di tutti i necessari supporti didattici;  promuovere forme di collaborazioni didattiche interregionali per l’effettuazione di  corsi tecnici, scientifici e culturali;  tenere aggiornato il Registro Nazionale degli Istruttori, esercitando un controllo sulla  regolarità della loro iscrizione alla SSI.  Tutti i partecipanti ad attività didattiche promosse dalla CNSS-SSI sono coperti dalle  polizze assicurative Infortuni e RCT, oggetto di un’apposita convenzione tra la SSI e una  Compagnia di Assicurazioni. (fonte: http://www.ssi.speleo.it)
WELCOME
Speleologia Scienza che studia le grotte e le  caverne naturali, la loro origine ed  evoluzione, i fenomeni fisici,  biologici e antropici che vi si  svolgono e le attività connesse  con la loro esplorazione.  fonte: www.treccani.it
BENVENUTI Home Corsi Scuole Esami Documenti Agenda Gallery Area riservata
Comitato Esecutivo Regionale - Friuli Venezia Giulia - 2015/2017 
Scuole di speleologia C.N.S.S. - S.S.I - Friuli Venezia Giulia
Home Photo: s-team
In evidenza: